27 gennaio 1945: per non dimenticare!

SPECIALE GIORNO DELLA MEMORIA. Entrare ad Auschwitz, oggi, a distanza di tanti anni è ancora un bel po’ forte, ti prende il petto, la testa, il cuore.

27 gennaio 1945: per non dimenticare!

Il 27 gennaio del 1945 le truppe dell’Armata Rossa entrarono ad Auschwitz e liberarono i presenti ancora in vita del campo di concentramento.

La storia che ci raccontano i sopravvissuti da quel giorno è davvero unica, incredibile e, sotto tutti i punti di vista, assurda!

Entrare ad Auschwitz, oggi, a distanza di tanti anni è ancora un bel po’ forte, ti prende il petto, la testa, il cuore.

L’anno scorso, presso la Prefettura di Isernia, si è tenuta una manifestazione davvero toccante, in cui, tra discorsi, canti, musica e racconti, si è fatto un viaggio nella storia “per non dimenticare”.

Questi i video della giornata:

1. Giornata della memoria, 27 gennaio 2020 - Prefettura di Isernia - 1° parte

2. Tatiana e Andra Bucci, da Auschwitz a Praga - 27 gennaio 1945

3. Auschwitz versione di Francesca e Gemma by Francesco Guccini - musica

4. Schindler's List suonata nel giorno della Memoria - Francesca Sinibaldi - musica

5. Nel giorno della Memoria in Prefettura si consegna una Medaglia

6. Giornata della Memoria, Prefettura Isernia 27.01.2020 - 2° parte

7. La vita è bella - giornata della Memora - Prefettura Isernia - Francesca e Gemma - musica

8. Giornata della Memoria - Prefettura di Isernia - 27 gennaio 2020 - 3° parte