Labbra rosse

Labbra rosse

Freddo metallo, contro il tiepido

tepore delle labbra.

 

Respiro caldo,

che diventa bianco

col freddo malinconico.

 

Un rumore, amaro in bocca,

che diventa rosso sulla neve.

 

Sangue che cade dalla testa

frammentata,

che cade da quelle labbra

carnose,

che volevano solo imparare a baciare.

 

Ora hanno imparato a mordersi,

ferirsi, a stare male,

ora hanno fatto entrare

come ultima cosa,

il freddo metallo che ne ha spento

il rosso.

 

Ha vinto il freddo.