Le bare ignote ad Agrigento

Nel cimitero di Agrigento giacciono sette salme in attesa di sepoltura e senza un nome.

Le bare ignote ad Agrigento
ph RaiNews

Succede che in Sicilia nella bellissima Agrigento ci sono sette bare senza neanche un nome di sette migranti morti nel naufragio del 3 dicembre 2019 nelle acque vicino Lampedusa. Sono sette esseri umani che giacciono in sette bare avvolte dalla fitta polvere, alcune delle quali sono scoppiate e hanno rilasciato liquidi visibili da tutti.

Il cimitero Piano Gatta ha da tempo problemi di sepolture e spazi e tristemente. Sette esseri umani non hanno un nome, una targa o un parente che possa prendersi cura del loro riposo. Sono in attesa di esame del Dna per cercare di capirne l’identità.

Questa nostra terra sempre più restia ad accogliere vede l’indifferenza anche di fronte alla morte di chi in cerca di un luogo migliore incappa in una tragica quanto ingiusta fine!