L'impegno per la legalità

L'OPINIONE DELL'AVV. GUARNERA. «Poniamo con forza il tema di una presa di coscienza collettiva, per esigere un radicale cambiamento, non solo nelle scelte ma anche nelle classi dirigenti che ci governano.»

L'impegno per la legalità
L'avvocato Enzo Guarnera

I recenti arresti effettuati nei confronti di pericolosi esponenti dei gruppi mafiosi Pillera-Puntina e Mazzei   sono la conferma che la criminalità organizzata catanese è ancora attiva ed operante sul territorio.

Accanto ad esponenti storici della mafia vi sono le nuove leve pronte a rilevarne il testimone. Va ribadito che non basta la repressione, in questi anni egregiamente condotta dalla Magistratura e dalle Forze dell'Ordine.

La mafia si può definitivamente sconfiggere solo sul versante delle prevenzione, attraverso il risanamento dei quartieri popolari, mediante un serio intervento formativo sulle nuove generazioni, attivando vere politiche di sviluppo economico e di piena occupazione.

Su tale versante i ritardi della politica sono storici e dolosamente colpevoli. Poniamo con forza il tema di una presa di coscienza collettiva, per esigere un radicale cambiamento, non solo nelle scelte ma anche nelle classi dirigenti che ci governano.

Per quanto possibile l'associazione Antimafia e Legalità, nel proprio ambito di competenza, si impegnerà sempre più in tale direzione.