Mille volte NO

PRIMA PARTE. Videointervista a Francesco Lo Piccolo e Antonella La Morgia, Voci Di Dentro.

Il passare dei mesi e l’avanzare di paure e incertezze economiche e sociali in Italia stanno portando a superare l’emozione, lo sdegno e la mobilitazione diffusa contro la guerra in Ucraina e il terrore di una terza guerra mondiale.

L’Italia è il Paese dell’emozione di un momento, un Paese senza memoria, incosciente. Tantissimi nostri articoli, sulle vicende oscure ma non troppo di questo sciagurato Paese, lo hanno riportato e denunciato. Neanche la terza guerra mondiale può cambiare le sorti e il ventre molle dei materassi di piume che dominano tra noi.

C’è chi, invece, la coscienza la mantiene e non la lascia mai addormentare.

Tra loro Voci Di Dentro che, nell’ultimo numero, è tornata a prendere posizione, ad approfondire, a documentare, ad urlare Mille volte NO ad ogni guerra. Un No espresso già dalla copertina, disegnata da un detenuto.

In questa videointervista Francesco Lo Piccolo, direttore della rivista, e a Antonella La Morgia, collaboratrice di Voci Di Dentro, ci hanno raccontato questo "No" ribadito mille volte, come nella rivista è stato ribadito e approfondito, le interviste e gli articoli pubblicati sull’ultimo numero.

Disponibile integralmente qui

https://ita.calameo.com/read/0003421548b4ef91f7a42?fbclid=IwAR0PgDQJL-udjY7rVMKDeYQ5KR-g-20YH0iobxPZbytnV6oXz2fdSFQBVA0

 

WORDNEWS.IT © Riproduzione vietata