Sempre più suicidi tra le forze dell’ordine

ALLARME. Cosa si sta facendo per evitare queste tragedie?

Sempre più suicidi tra le forze dell’ordine
Foto di Carabo Spain da Pixabay

Cosa sta accadendo all’interno delle forze dell’ordine? Da inizio 2021 ad oggi si contano ben 49 suicidi secondo quanto riporta l’Osservatorio suicidi in divisa (Osd), in media un morto ogni 6 giorni e il triste primato appartiene all’Arma dei Carabinieri che conta in questo 2021 già ben 23 morti.

Queste morti sembrano sempre avvolte da un alone di mistero e parecchia omertà.

Ma perché un appartenente alle forze dell’ordine dovrebbe così spesso togliersi la vita? La risposta non è scontata ma certamente i protocolli rigidi e l’impossibilità di esternare anche situazioni vissute anche all’interno del proprio posto di lavoro che, in questi casi, tende a coprire e non creare problemi o scandali. Un esempio: i fatti della caserma di Piacenza ne sono un triste promemoria scolpito in un’istituzione che sembra perdere qualche colpo.

I panni sporchi si lavano in casa ma la pressione è la propria moralità può a volte avere effetti devastanti e improvvisi.

Cosa si sta facendo per evitare queste tragedie? Al momento assolutamente nulla nonostante sia, ormai, insopportabile leggere ogni giorno di un appartenente alle forze di polizia suicidato.

 

 

Secondo l’International Association for Suicide Prevention (IASP), associazione internazionale affiliata all’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) come organizzazione chiave che si occupa della prevenzione dei suicidi, ogni anno nel mondo il suicidio è tra le prime 20 principali cause di morte per persone di tutte le età e la terza causa di morte tra i ragazzi di 15-19 anni.

È responsabile di oltre 800.000 morti: un suicidio ogni 40 secondi. Inoltre, per ogni suicidio bisogna considerare gli effetti negativi sui cosidetti “survivor”, cioè tutte le persone che ne vengono colpite di riflesso (amici, parenti, colleghi, ecc)”.

Un fenomeno che interessa anche il personale delle Forze Armate e delle Forze di Polizia.