Stille nella chiusa del tempo

Stille nella chiusa del tempo

Stille di ore,

palpiti nelle

frazioni dei giorni,

schizzati nella chiusa

di un tempo che,

rimirando ebbrezza di vita,

all’attimo fuggente

sommesso domanda

certa identità.