LIBERI FINO ALLA FINE 

L'IMPEGNO. Si può firmare presso i tavoli di raccolta organizzati in molte città italiane o nei Comuni. Abbiamo raccolto la testimonianza di Maria Sole Giardini, responsabile per Terni dell'Associazione Coscioni.

LIBERI FINO ALLA FINE 

È iniziata il primo luglio la raccolta firme per il referendum sull'eutanasia legale, per dare la parola ai cittadini e arrivare ad una legge che regoli il diritto all'autodeterminazione delle persone malate.  

Occorre raccogliere 500.000 firme in tutta Italia entro settembre.
Una legge importante e necessaria, quella sul fine vita, che finora in Italia non ha mai appassionato la politica. 
La raccolta firme è organizzata dall'associazione Luca Coscioni.

Si può firmare presso i tavoli di raccolta organizzati in molte città italiane o in comune. Abbiamo raccolto la testimonianza di Maria Sole Giardini responsabile per Terni dell'Associazione Coscioni.

referendum@eutanasialegale.it
Referendum.EutanasiaLegale.it

 

 

 

WORDNEWS.IT © Riproduzione vietata