Cure e eutanasia. In quale direzione sta andando il Paese

VIDEOINTERVISTA. Abbiamo intervistato Marco Cappato, esponente della Associazione Luca Coscioni, politico e attivista. Abbiamo ascoltato la testimonianza di Walter De Benedetto, un cittadino che è stato processato e assolto dall’accusa di detenzione ai fini di spaccio spaccio di sostanza stupefacente.

Abbiamo intervistato Marco Cappato, esponente della Associazione Luca Coscioni, politico e attivista. Abbiamo ascoltato la testimonianza di Walter De Benedetto, un cittadino che è stato processato e assolto dall’accusa di detenzione ai fini di spaccio spaccio di sostanza stupefacente.

Walter, affetto da una grave malattia, ricorre da tempo all’utilizzo della cannabis per uso terapeutico, così come prevede la legge italiana.

L’associazione Luca Coscioni è stata al suo fianco per l’affermazione di un suo diritto: quello alle cure.
Con l’onorevole Cappato abbiamo poi affrontato il tema dell’eutanasia: il 20 aprile la sua Associazione ha depositato in Cassazione la richiesta di referendum per la parziale modifica dell’articolo 579 del codice penale e da luglio sarà possibile firmare per raccogliere 500 mila firme.

www.eutanasialegale.it
www.legalizziamo.it

NUMERO BIANCO 06 99313409

 

 

Vuoi attivarti per il Referendum Eutanasia Legale?

La raccolta delle 500.000 firme necessarie per poter tenere il referendum inizia il 1 luglio e finirà il 30 settembre 2021

 

WORDNEWS.IT © Riproduzione vietata